24º Rapporto Sulla Pagina Web Della Santa Chiesa Palmariana

Stiamo ora pubblicando il rapporto numero 24 sul sito web del Cielo. Poiché facciamo un rapporto ogni mese, ciò significa che abbiamo già compiuto due anni a diffondere i Messaggi Celesti di El Palmar di Troya lungo questo cammino. Abbiamo tutto il diritto al mondo di chiamare questo sito “il sito web del Cielo”. Il motivo è che la Santa Chiesa Palmariana è la vera chiesa di Gesù Cristo. Poiché è la Vera Chiesa, è ispirata da Dio Spirito Santo per diffondere la Vera Fede in tutto il mondo. Ora abbiamo molti più post sul sito web rispetto a quando abbiamo iniziato due anni fa. Abbiamo caricato abbastanza informazioni e post per consentire a chiunque di giungere alla conclusione che, a causa dell’apostasia da Roma, la Chiesa di Cristo è ora Una, Santa, Cattolica, Apostolica e Palmariana. È la continuazione della Chiesa cattolica fondata da Gesù Cristo sul Calvario.

I nostri amici in Argentina saranno lieti di sapere che il numero di visitatori argentini del nostro sito Web ha ora superato i 100.000. Inoltre, anche i nostri amici in Brasile non si lamenteranno, perché anche loro hanno appena raggiunto quota 100.000. Dietro a questi due Paesi si piazza il Messico al 3° posto, anche lui con grandi numeri. Ci auguriamo che nel prossimo anno il numero di persone che hanno visitato il nostro sito web raddoppierà rispetto a quest’anno. Siamo piuttosto sorpresi dal numero di persone che hanno rivisitato il sito web. Naturalmente, ci sono un bel po’ di persone che vengono solo una volta. Tuttavia, il numero di visitatori che ritorna è in continua crescita. I nostri visitatori spagnoli e tedeschi sono quelli che trascorrono la maggior parte del tempo a navigare nel sito web. Inoltre, le persone dalla Norvegia e dall’Austria sembrano apprezzare molto il nostro sito web considerando il tempo che vi ci dedicano.

Ecco l’elenco dei trenta paesi con il maggior numero di visite al nostro sito web:

1.Argentina11.Germania21.Italia
2.Brasile12.Congo – Kinshasa22.Ecuador
3.Messico13.Camerun23.Paraguay
4.Spagna14.Cile24.Russa
5.Filippine15.Polonia25.Ucraina
6.India16.Nicaragua26.Repubblica Dominicana
7.Colombia17.Kenia27.Venezuela
8.Stati Uniti18.Francia28.Irlanda
9.Perú19.Costa d’Avorio29Canadá
10.Nigeria20.Regno Unito30.El Salvador

Abbiamo ricevuto un numero crescente di e-mail da persone di tutto il mondo interessate alla Chiesa Palmariana. Inoltre, i nostri sforzi apostolici stanno dando grandi frutti attraverso Facebook e Instagram. Molte persone apprezzano i nostri video su YouTube. Col passare del tempo, speriamo di avere video ancora migliori da mostrare alle persone.

Come abbiamo detto prima che questa è la pagina web del Cielo, non c’è dubbio che anche Satana abbia le sue numerose pagine web. Lavora con l’intenzione di danneggiare l’immagine della Vera Chiesa di Gesù Cristo, che ovviamente è la Chiesa Cattolica Palmariana. Troverete informazioni e video online ispirati da Satana e dai suoi numerosi seguaci per danneggiare la Chiesa Palmariana. Sebbene ciò sia consentito da Dio, punirà severamente tutti coloro che utilizzano Internet per scopi malvagi e perversi. La lotta tra il bene e il male iniziò nel Giardino del Paradiso quando Satana tentò Eva: 

“Il serpente infernale disse alla donna; ‘Perché Dio ti ha comandato di non mangiare da questo albero del Paradiso?’ A cui la donna ha risposto. ‘Del frutto degli alberi in Paradiso, possiamo mangiare: ma del frutto di questo albero del bene e del male, Dio ci ha comandato di non mangiarlo o toccarlo, per non morire.’ E il serpente disse alla donna: ‘Non morirai affatto, perché Dio sa che quando ne mangerai, i tuoi occhi si apriranno: e sarete come dei, sapendo tutto, del bene e del male.’  Eva, durante il suo dialogo con lui Il demonio, dapprima piena di una certa paura e indecisione, a volte guardava l’Albero della Vita, ricevendone sagge ispirazioni per scappare dal pericolo; e altre volte ascoltava con crescente interesse le seducenti insinuazioni dell’ingannevole serpente; finché, questo, riuscì a sedurla con promesse fallaci e lusinghiere che suscitarono in lei orgoglio e ambizione, con la malizia del gravissimo peccato della superbia, che la portava a pretendere di essere come Dio. Inoltre, ciò di cui il serpente parlava, fu anche un’esca per la curiosità della prima donna, che rimase ammirata dalla novità di sentire parlare quello che pensava fosse un animale. Così Eva, dopo intensa esitazione e rifiuto delle ispirazioni divine, e vedendo, inoltre, che l’albero era buono da mangiare, bello agli occhi e piacevole alla vista, prese il suo frutto; e arrendendosi a Satana con il cuore, con il pensiero e con i sensi, mangiò materialmente il frutto proibito; che, sebbene di costituzione eterea, le piaceva come se fosse un frutto naturale. Questo gravissimo peccato di disobbedienza, motivato dalla superbia, fu commesso da Eva alle due del pomeriggio del primo Giorno della Creazione, senza che Adamo fosse presente.”

Il diavolo non smetterà mai di cercare di farci offendere Dio e di condurci così nelle segrete dell’inferno. Usa  persone che hanno voltato le spalle a Dio per ostacolare coloro che cercano la Verità: coloro che cercano Dio, la Vera Fede e la Vera Chiesa a trovare le giuste informazioni. Satana vuole che i nemici della Chiesa Cattolica Palmariana lo aiutino a convincere quante più persone possibile a condurre una vita peccaminosa e perdere l’opportunità di raggiungere il Cielo per l’eternità.

È molto saggio dedicarsi completamente a Dio e offrirsi totalmente al Suo servizio, ottenendo il massimo per Lui in questo mondo, con lo scopo di salvare la tua anima e ottenere un posto alto e bello in Paradiso. In Cielo ti aspettano i tuoi famigliari, anche i tuoi amici e altre persone che hai conosciuto bene e che sono state ricompensate con felicità eterna. Gli angeli e i santi ti stanno aspettando, soprattutto quei santi che sono stati liberati dal purgatorio grazie alle tue preghiere e sacrifici. Ti aspetta una felicità che non puoi immaginare. Se esiste il fuoco dell’inferno, anche il fuoco dell’eterna felicità, il fuoco della carità prodotto da Dio Spirito Santo in Cielo. In Cielo la carità raggiunge la sua perfezione. In Cielo, gli atti di carità che abbiamo compiuto nella nostra vita raggiungeranno un valore eterno. Saremo in Cielo per tutta l’eternità. Non per mille anni, o mille volte mille anni – La nostra permanenza in Cielo sarà  senza fine.Là beneficeremo meravigliosamente del bene che abbiamo fatto nella nostra vita. Il bene che abbiamo fatto sulla terra sarà per noi un mare di felicità in Cielo. Il Cielo è uno stato, uno stato di totale e assoluto piacere. Non siamo sciocchi, cogliamo la nostra opportunità sulla terra per assicurarci di avere un’immensa gioia in Cielo per tutta l’eternità. Dobbiamo essere virtuosi. È necessario essere sempre santi e dedicati alle cose di Dio. Non ci sono scuse per ritardare e mettere da parte la pratica delle virtù per dopo. Il modo più sicuro per arrivare in Cielo è appartenere alla Chiesa di Gesù Cristo, che è la Chiesa Cattolica Palmariana.

La Chiesa Palmariana ha le braccia aperte a tutti coloro che desiderano seguire la chiamata della Santissima Vergine Maria a far parte del Corpo Mistico di Cristo, la cui Sede Apostolica si trova nel Luogo Sacro delle Apparizioni di El Palmar di Troya. Ma l’unica cosa che tutti devono capire è che per essere un membro di questa Santa Chiesa, bisogna essere disposti a obbedire al Papa, Sua Santità Pietro III. Non possiamo accettare gruppi o individui che non sono disposti a seguire le norme della Chiesa. L’obbedienza alle norme della Chiesa è la croce che ognuno deve portare per ricevere la pace dell’anima in questa vita e la felicità per tutta l’eternità.